Chi siamo

L’associazione promuove attività sociali e culturali per continuare nel tempo la tradizione e le idealità politiche e culturali dei cattolici democratici.

È intitolata all’ex segretario nazionale DC Benigno Zaccagnini, amico e compagno di passioni politiche dei soci fondatori, che aveva Cesena nel suo cuore (come ricordava il cardinale Ersilio Tonini parlando di Zac e dei cesenati: “sentiva che la gente era in sintonia con la sua visione di una politica attenta agli ideali di giustizia, di libertà, di pace”).

Costituita nel 1998, l’associazione ha iniziato le proprie attività nel 2003 con l’inaugurazione della sede sociale da parte del Presidente emerito della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro.

Da allora l’Associazione ha proseguito la sua attività senza interruzione, organizzando più di un centinaio d’incontri cui hanno partecipato amici e personalità: On. Martinazzoli, Bodrato, Belci, Citterich, Prodi, Padre Bartolomeo Sorge,  Arch. Fioravanti, teologo Carlo Molari, Mons. Sambi, Padre Orfeo Povero, Padre Bartolomeo Sorge, Giuseppe Dossetti jr., On. Castagnetti,  Mons. Erio Castellucci, Maria Romana De Gasperi e tanti altri. 

Ha organizzato altresì mostre su temi sociali e proiezioni di pellicole, ospitando anche al Teatro Bonci (novembre 2009, ventennale della scomparsa di Zaccagnini) un concerto sinfonico, alla presenza del Card. Ersilio Tonini e della signora Anna Zaccagnini.

Attività ordinarie

Organizzazione di eventi pubblici su temi storici, sociali e culturali.

Biblioteca di oltre 8.000 volumi (aderente alla Rete bibliotecaria di Romagna e San Marino) specializzata nella storia del movimento cattolico e delle scienze religiose.

Archivio storico sulla storia DC e del movimento cattolico, nonché delle forze politiche e sociali del territorio cesenate e romagnolo, dal 1946 ad oggi.

Pubblicazione di opuscoli.